Fast Post – Ig Looks –

Fashion

IMG-20180130-WA0009

 

In una breve pausa da vari impegni, pubblico questo velocissimo post in cui voglio mostrarvi due outfit di questa settimana, pubblicati su instagram.

Il primo outfit è molto casual e semplice. Ruota tutto attorno a questo maxi maglione che mi piace tantissimo.

L’ho trovato da Zara qualche mese fa. Non è della mia taglia e per questo motivo lo adoro ancora di più!

 

Lo sbuffo delle maniche resta accentuato oltre misura e risulta davvero comodissimo e di tendenza. Con il bianco della camicia poi fa un effetto pazzesco.

IMG-20180130-WA0028

 

Altro pezzo importante dell’outfit sono gli stivaletti che ho trovato la settimana scorsa da Pittarello. Ne ho visti un paio molto simili anche da PrimaDonna. Il prezzo è eccellente!

 

Se, invece, vi state chiedendo dove ho preso gli occhiali… ebbene sono di Stradivarius. Per me gli occhiali sono un accessorio speciale perchè riescono ad aggiungere un tocco preciso in base alla loro conformazione.

 

IMG_20180127_190223_131

 

 

 

Ma passiamo al secondo outfit. Mi sono divertita ad amalgamare questi capi/ingredienti. Il Blazer è di Zara di qualche tempo fa. Sottolineo che adoro tutte le giacche di Zara!

IMG-20180201-WA0009

 

I pantaloni sono di Bershka. Li avrete visti sicuramente perchè ci sono da un po’ di tempo e ormai ce ne sono vari e con dettagli sempre diversi pur rispettando questo modello.

 

Il pezzo che amo particolarmente di questo secondo abbinamento sono le scarpe. Delle stringate maschili senza le stringhe ma con tante borchiette.

 

 

IMG-20180201-WA0019

Mi ricordano le scarpe di Jim Carrey in The Mask. Scovate da Bata l’anno scorso, sono diventate uno dei miei trofei più amati.

IMG-20180201-WA0012

 

 

 

 

 

 

Concludo qui il piccolo riassunto della mia settimana su Instagram.

Se vi piacciono le mie foto e vi va di seguirmi anche li, vi lascio il link al mio profilo.

 

https://www.instagram.com/michela_carrucciu/

 

Fatemi sapere cosa pensate di questi due outfit.

Vi auguro un buon fine settimana e vi mando un bacione.

A presto

Michela

Ps: Mentre stavamo scattando queste foto, si è avvicinato un cagnolino tenerissimo che si è fatto coccolare per bene.

 

IMG-20180201-WA0031

No Stilettos No Party!

Fashion

DSC_0003

 

Ciao, Fashioniste! Eccomi con un altro post super veloce.

 

“Tra la noia e la magia di una giornata uggiosa…”, come dice Tiziano Ferro, vi mostro l’outfit che mi è andato più a genio, oggi.

Nonostante la pioggerellina, la temperatura, per fortuna, continua a salire e io posso continuare il mio processo di alleggerimento.

 

Anche questa volta, outfit molto basic. Stavolta, jeans e t-shirt ricevono una spinta verso l’alto dai tacchi e dal mio affezionatissimo spolverino lungo.

DSC_0027

È un dato di fatto e noi tutte lo sappiamo benissimo: i tacchi salvano sempre la situazione (anche se non i piedi). Non c’è nulla da fare! Un paio di décolléte con tacco a stiletto riescono a trasformare completamente un outfit, come la fata madrina di Cenerentola.

-Il cristallo è fortemente sconsigliato!-

 

Comunque, ho scoperto che anche questo spolverino si rivela sempre molto dinamico. Racchiude e compatta l’essenza dell’abbinamento e collega ogni pezzo.

 

Questo è il link di un post, di qualche settimana fa, in cui lo indosso con un carattere più da street style —->     https://theovalmirror.com/2017/02/11/fashion-bang/

-Fatemi sapere come lo preferite voi-

L’ultimo dettaglio è uno chignon alto a cipolla, che toglie un po’ di semplicità e aggiunge dello spirito. Mi piace molto, soprattutto, per la facDSC_0017ilità con cui lo posso “acconciare”. Mi permette spesso di recuperare minuti preziosi quando sono in ritardo…e lo sono spesso.

Avete qualche consiglio per me sulla questione?

Lasciatelo tra i commenti!

Inoltre, fatemi vedere i vostri outfit e i vostri libri su Instagram, usando i tag  #theovalmirror  e #booksmodel

Io vi saluto anche per questa volta.

A presto!

Un bacio

DSC_0004                                                                                                                                                                               Michela

Crazy for the outfit!

Fashion

Eccomi nuovamente con un fast post!DSC_0013

 

Passate le feste e, con loro, le vacanze, riprendo a lavorare, a scrivere e, soprattutto, a leggere.

 

L’outfit di oggi è molto fresco e confortevole.

Ve lo illustro subito!

La base, molto semplice, è costituita da una camicia maschile oversize e da degli amati ripped. Questi jeans, in origine, erano dei classici skinny che non usavo più. Quindi per ridargli vita e innovarli un poco, li ho rotti!

Per mio padre, questo è un gran paradosso!

 

Comunque, a questa struttura basic ho aggiunto due pezzi speciali che rendono l’outfit decisamente frizzante. Il primo è una mini bag rosa e scintillante che amo portami dietro ogni volta che posso. E’ leggera, compatta e semplicemente stupenda!

 

Il secondo pezzo è una giacca scampanata verde militare. Segni particolari: Inserti colorati, spille adorabili, borchie, anelli che incorniciano dei piccoli cut out e una scritta gigante, stampata in tutto il retro. Che meraviglia! Per me è come un trofeo, avuto dopo tante ricerche.DSC_0012

 

Il complesso mi piace molto! Tra i contrasti che si sono formati, apprezzo maggiormente quello che si è instaurato tra la clutch glitterata e le scarpe sportive.

 

Questo outfit mi fa sentire glamour in tutta comodità.

Cosa ne pensate?

Lasciate i vostri commenti e soprattutto i vostri consigli.

Ci sentiamo presto!

Un bacio

MichelaDSC_0032

Fast Post di Primavera

Fashion

Fast Post

DSC_0018

È arrivata la primavera, finalmente!

Non so perché, ma il primo colore che mi viene in mente è il rosa. La declinazione, di questo colore, che preferisco maggiormente è il rosa cipria, come questo del mio cappottino in eco-pelliccia.

Sono le ultime settimane in cui posso indossarlo. A parte qualche momento fresco, infatti, qui sta arrivando il calduccio. Devo ammettere che non sto nella pelle.

Ma torniamo al cappottino!

Questo colore aiuta a smorzare i toni scuri del nero e del bordeaux ed è perfetto per la transizione dai colori imbronciati dell’inverno a quelli più pacati della primavera.

DSC_0036Un pezzo cardine dell’outfit sono le ingombrantissime stringate con il plateau. Comode al massimo e assolutamente al top in questo inverno. Le mie sono in vernice, ma ce ne sono davvero di tanti modelli, uno più bello dell’altro. Si fanno notare così tanto che il vostro outfit prenderà il mood stabilito dal modello che indossate. Quindi sceglietelo con cura in base allo stile che volete ottenere.

A proposito di accessori! Ho iniziato “Hollow City – Il ritorno dei bambini speciali di Miss Peregrine”, il seguito de “La casa per bambini speciali di Miss Peregrine”. Ho letto molto DSC_0025velocemente il primo libro, giusto per dare una rinfrescata e avere qualche chiarimento dopo aver visto il film. Lo so, lo so! È un sacrilegio paragonare i film ai libri, ma che ci posso fare? Sono una divoratrice di storie e, dopo aver preso le informazioni che mi servivano dal primo libro, sono andata avanti perché muoio dalla curiosità di sapere cosa succederà ancora.

Sapevate che le particolarissime foto dei personaggi speciali della storia, stampate in questi libri, sono delle autentiche fotografie d’epoca, appartenenti agli archivi privati di alcuni collezionisti? Questa idea e queste foto mi fanno impazzire! Spesso le osservo per vari minuti. Che meraviglia!

 

Anche per questa volta, la vostra #booksmodel vi saluta.

Vi mando un grandissimo bacio e vi auguro un buon fine settimana.

A Presto!

Michela

Che Maledizione!

Libri

Eccomi nuovamente con un post veloce, pur sommersa da studdsc_0026io e lavoro, per ricominciare a governare, nel 2017, qui, nel mio piccolo regno.

Questi giorni di maltempo, appena passati, mi hanno tolto un po’ di libertà  e mi hanno
imposto di vestirmi a strati e pesante. I miei colori sono stati sobri e cupi come quelli del cielo, di cui bisogna assecondare l’umore.

L’outfit di stavolta è, quindi, abbastanza basic.

 

Il dettaglio che mi piace usare in questi giorni è dato dai calzini decorati che fuoriescono prepotentemente dalla scarpa, come un perfetto dandy moderno.

A proposito! I dandy sono dsc_0049tornati!

 

Il cappottino nero classico accentua un contrasto e conferma l’idea.

La pochette che indosso, unica nota di colore, è quella del penultimo post: L’ottavo capitolo di Harry Potter. Ho finito di leggerlo.

Ammetto di aver cercato qualche recensione sul web, per capire se la mia opinione fosse qualcosa di astratto, oppure se qualche altro lettore ne avesse una almeno simile. Ho avuto la conferma di non essere l’unica scontenta.dsc_0021

Sottolineo, come sempre, di essere fan, nell’anima, di Harry e della Rowling, e non smetterò mai di esserlo. Dico anche che non sono proprio scontenta dell’idea di base della storia. Quella, in fondo, mi piace!

Leggendo, però, ho avuto la sensazione come di una
storia scritta di fretta e poco o mal sviluppata. E con tutto il bagaglio precedente e l’esperienza di anni, la Rowling aveva a disposizione moltissimi spunti su cui poter lavorare. Quindi, per quanto mi riguarda, l’idea c’era, ma ci si poteva riflettere e ci si doveva lavorare molto di più.

Un punto contro la suspense, sicuramente, è dato dal fatto di aver lasciato la forma del copione. Quelle parentesi, che spiegano come dovranno muoversi gli attori in scena, hanno distolto la mia attenzione e mi hanno impedito di immergermi nella fantasia e di rimanerci. La sensazione è stata quella di “un sonno disturbato” durante il quale mi sveglio in continuazione.

Comunque sia, continuerò ad inseguire Harry Potter, ovunque si trovi, e immaginare le sue avventure. Quindi, come ultima parola, mi sento di dire:

Grazie, Joanne, per avermene parlato ancora una volta!

Un bacio

Micheladsc_0055

Yellow Magic

Fashion

 

Eccomi con un fast post!

 

dsc_0002

 

 

 

 

Il punto focale del mio outfit è il nuovo cappottino giallo, trovato da Piazza Italia, qualche giorno fa. Sono super contenta di questo acquisto! Un coat simile mi mancava; inoltre, il giallo è un colore quasi assente dal mio armadio, ma che ultimamente sto esplorando, conoscendo e apprezzando.

Il tempo, qui, è decisamente ballerino. Si alternano giornate di caldo con giornate di bufera. Però, appena esce il sole, approfitto per indossare alcuni “outfit di mezzo”, come questo… con ripped jeans senza le calze sotto e delle splendide ballerine con i lacdsc_0017cetti. Che ne dite?

La pochettina di oggi, che completa il tutto, è il nuovo libro, che mi appresto a leggere sprizzante di curiosità da tutti i pori: “Harry Potter e la maledizione dell’erede”.

Ebbene si! Sono un’accanita ragazzina cresciuta in questo mondo magico. Ricordo quando, anno dopo anno, aspettavo un nuovo film o una nuova avventura a Londra, Hogwarts, Diagon Alley…

Da pochissimo, ho visto il film “ Animali Fantastici e dove trovarli”, perciò, per immergermi nuovamente nelle avventure magiche, non potevo non concludere l’anno con questo libro.dsc_0009

Naturalmente, queste storie, che seguono cicli di successo, sono molto rischiose perché devono mantenere l’alto livello delle aspettative dei fan, e mi incuriosisce molto il fatto che sia scritto come opera teatrale, ma ammetto che, per il solo fatto di sentirmi di nuovo “a casa”, penso proprio che mi piacerà moltissimo.

Anche per stavolta, finisco qui.

Come vi raccomando sempre, lasciate un preziosissimo commento.

Rintracciatemi anche su Facebook, dove mi trovate come “Michela Carrucciu”, e su Instagram, dove mi trovate come “michela_carrucciu”.

A presto!

Un bacio

Michela

dsc_0020

Ps: Avete visto che mare?

Fashion: Fast Post

Fashion

DSC_0006DSC_0009

Ciao ragazze!

Post veloce.

Volevo giusto farvi vedere il mio nuovissimo gilet lungo di H&M e degli stivaletti con il tacco a spillo, che amo profondamente.

Cosa pensate di questo accostamento?

Io lo trovo un outfit elegante, grintoso e moderno.

Gli incroci nelle scarpe sono aggressivi e contrastano con l’effetto maschile del gilet e con la sobrietà dei pantaloni e della blusa.

Lo adoro e mi ci sento benissimo!

E’ lo specchio del mio umore, che unisce spesso sensazioni diverse e anche contrarie.  DSC_0018

Piccolo appunto sulle scarpe:

come avrete sicuramente intuito, sono tanto belle quanto, ahimè, fanno soffrire. L’unico modo per andarci d’accordo, senza che qualcuno si faccia del male, è portarsi dietro delle scarpe comode per i tempi morti.

Le più adatte, secondo me, sono delle stringate maschili che comunque mantengono lo stile classico dell’abito, regalandovi dei momenti di serenità.DSC_0027

Ci vediamo al prossimo post.

Un bacione.

Michela